C’era una volta.. Pinocchio!

I

l musical, libero adattamento del testo di Collodi, è un mix esplosivo di teatro,danza, effetti visivi e sonori. Nella narrazione della favola si procede per frammenti: Pinocchio alle prese con il suo magico “risveglio” in compagnia della fata, l’incontro, a ritmo di rock’n’roll, con il gatto e la volpe, gli ammonimenti del grillo e l’avventura nel Paese dei Balocchi, fino ad arrivare al tanto desiderato lieto fine

La musica dei Pooh e di Bennato fa da base alle vicende, svolgendo un’azione in sinergia con la recitazione degli attori, abili nel cambiare, a seconda del contesto, il proprio registro espressivo.

La storia di Pinocchio è da sempre destinata al pubblico dei ragazzi con finalità pedagogiche, è ricco di contenuti morali: invita allo studio, al lavoro, al risparmio, alla rassegnazione, raccomanda di evitare cattive compagnie, di ascoltare la coscienza, diffida di abbandonarsi ai  piaceri senza aver prima pensato ai doveri.

Ma nella rappresentazione della compagnia la Ribalta c’è dell’altro:  il valore della famiglia. 

Il burattino Pinocchio cerca continuamente nuove amicizie, nuove avventure perché vive una insoddisfazione;  non si sente felice perché non capisce il suo posto nel mondo. Alla fine scoprirà che l’unica persona che possa dargli ciò di cui ha veramente bisogno è il suo papà:

“.. e mi accorsi che ciò che avevo sempre cercato era proprio lì accanto a me.. l’amore di mio padre, che nessuno era riuscito a darmi..”

“C’era una volta… Pinocchio!” è uno spettacolo per i piccoli e grandi sognatori: in esso , non solo si può riscoprire la freschezza di un classico, ma anche apprezzarne la sua profonda attualità. Le scenografie digitali, gli effetti speciali e le sorprese inattese, lasceranno il pubblico immerso in tante emozioni.

https://www.youtube.com/watch?v=GQWRSyU7ORQ

<

Categorie