Teatro per la scuola

Per la nostra associazione i bambini rappresentano un target privilegiato in quanto cittadini del domani. Pensiamo sia fondamentale coinvolgere soprattutto le generazioni più giovani in progetti culturali che valorizzino la diffusione di pensieri ed idee che si indirizzino verso la promozione di una società sempre più civile, solidale e non individualista.
Il progetto “il teatro va a scuola” prevede la rappresentazione dei nostri spettacoli all’interno degli spazi scolastici. Non necessariamente la scuola che intende aderire al progetto deve possedere un proprio palco o teatro, l’obiettivo infatti è proprio quello di creare nuovi “spazi teatrali” anche laddove non vi siano i luoghi predisposti , portando così il teatro nei luoghi della quotidianità scolastica e più vicino agli studenti. Soprattutto nelle scuole dell’infanzia primaria e secondaria nelle quali è stato proposto, il progetto si è dimostrato valido per l’avvicinamento e l’educazione dei bambini al teatro.
Il progetto “la scuola va a teatro” invece, prevede l’accoglienza di classi di studenti direttamente presso il Teatro La Ribalta. Adatto soprattutto ai ragazzi delle scuole Superiori, il progetto prevede la conoscenza del Teatro inteso non solo come “spettacolo” ma anche come “struttura”. Gli studenti infatti avranno modo di conoscere e di frequentare la struttura teatrale, le sue regole e le norme di comportamento che la disciplinano, impareranno a conoscere i nomi degli impianti tecnici teatrali e approfondiranno la conoscenza degli attori e del loro percorso di formazione.

Gli spettacoli teatrali proposti alle Scuole Materne, Elementari e Medie sono favole drammatizzate;

Perché la favola
Le favole, da sempre considerate patrimonio della letteratura infantile e relegate in posizione subalterna rispetto ad altri testi, sono state rivalutate soprattutto dalla scienza antropologica attraverso lo studio delle tradizioni popolari e delle culture orali. E' oramai consolidata la loro fondamentale utilità nei processi di sviluppo dell'infanzia per i valori che propongono, i problemi che affrontano e il rapporto che favoriscono tra adulto e bambino. Il racconto della favola ha bisogno di tempi, luoghi, modalità particolari: solo allora sprigiona tutta la sua efficacia e apre alla conoscenza di sé attraverso le emozioni più profonde.

Ci proponiamo di mostrare ai ragazzi il teatro in quanto crediamo che esso sia un mezzo privilegiato per educarli all’attenzione, al rispetto, allo scambio sincero. Il teatro è prima di tutto relazione viva tra le persone ed è importante che i bambini entrino in contatto con una realtà diversa da quella a cui sono abituati: la televisione, internet e tutto ciò che rende virtuali e impersonali le relazioni, risvegliando così la loro fantasia.

PRODUZIONI PER BAMBINI E RAGAZZI:

  • Pinocchio;
  • Peter Pan;
  • Il Mago di Oz;
  • Alice in wonderland;
  • Hercules;
  • La spada nella roccia;
  • Ariel, principessa dei Mari;
  • La fabbrica delle Parole
  • La città e il drago;
  • Nel paese dei mostri selvaggi. 

 

Gli spettacoli Teatrali che proposti alle Scuole Superiori sono celebri opere di autori contemplati nei programmi scolastici di letteratura italiana, latina e straniera:

i due Menecmi” di Plauto

La scuola delle Mogli” di Moliere

La Bisbetica Salernitana” da W.Shakespeare

il Cilindro” di Eduardo de Filippo

"De pretore Vincenzo" di Eduardo de Filipo

"La mandragola" di Machiavelli

"Solo allora ci si trova" di Luigi Pirandello

 

Categorie