Carmela e Aisha, atto unico per due donne e una valigia

Pubblicato da staff teatro il 25/01/2018ultimo aggiornamento il 25/01/2018

Carmela e Aisha, atto unico per due donne e una valigia

«Carmela e Aisha, atto unico per due donne e una valigia» è il prossimo appuntamento con la rassegna “I Diversi Volti del Teatro”. L’appuntamento è per sabato (27 gennaio) alle 21 e domenica (28 gennaio) alle 19 al Teatro La Ribalta di Salerno in via Salvatore Calenda, 98.

Lo spettacolo è costruito come un viaggio emotivo nell'universo femminile, condensato nell'esperienza di Carmela e Aisha che poi altro non è che la traslazione della giovane donna nel contesto adulto, nuovo. La giustapposizione tra le due figure femminili tratteggiate dall'autrice Antonia Grimaldi racconta, con freschezza, le difficoltà quotidiane comuni alle nostre amiche, figlie e madri nel loro misurarsi col mondo. Leggera, a tratti briosa, chiara e godibile, la rappresentazione interpretata da Carmen Santamaria e Carla Paglioli per la regia di Luigi Marmo, non rinuncia ad offrire tratti di profonda umanità. La compagnia Zazart, infatti, tratta varie problematiche che offrono spunti di riflessione e approfondimento: immigrazione, razzismo, solitudine, sessualità.

Per info e prenotazioni: 089 9958245 - 329 2167636

Per restare sempre aggiornati su tutte le novità, ma anche avere informazioni sugli orari dei singoli spettacoli, la disponibilità dei posti e gli abbonamenti potete consultare la nostra pagina Facebook ufficiale (Teatro La Ribalta di Salerno).

 

Condividi

Lascia un commento